“Schema preliminare di Codice dei contratti pubblici in attuazione dell’articolo 1 della legge 21 giugno 2022, n. 78, recante “Delega al Governo in materia di contratti pubblici””.  Si tratta della bozza (provvisoria) predisposta dalla Commissione speciale del Consiglio di Stato e trasmessa al...


 Con il recente d.m. del MEF (del 28 settembre pubblicato in G.U. il 12 ottobre scorso), rubricato “disposizioni in materia di possibile esclusione dell'operatore economico dalla partecipazione a una procedura d'appalto per gravi violazioni in materia fiscale non definitivamente accertate”, viene data attuazione al...


 Negli appalti pubblici l’impresa che fa istanza di revisione del prezzo è titolare di una situazione giuridica di interesse legittimo   La situazione giuridica soggettiva del privato che chiede la revisione del prezzo del contratto d’appalto stipulato con la P.A. è di interesse legittimo. Pertanto le...


 La questione giuridica affrontata Può una stazione appaltante determinare l’esclusione di un concorrente ai sensi dell’art. 80, comma 5, lett. c-ter del d.lgs. 50/2016, se riscontra la mancata dichiarazione di una precedente risoluzione consensuale con altra amministrazione? È questa la questione...


 IL MINISTRO DELL’ECONOMIA E DELLE FINANZE di concerto con IL MINISTRO DELLE INFRASTRUTTURE E DELLA MOBILITA’ SOSTENIBILI Visto il decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50, recante «Codice dei contratti pubblici» e, in particolare, l’art. 80, comma 4, quinto periodo, come sostituito dall’art. 10,...