PDFLa sentenza del Consiglio di Stato Consiglio di Stato: non importa il tipo di procedura utilizzata per la selezione originaria, ma la rendita di posizione derivante dalla gestione dell'appalto   Anche se all'origine è stato scelto con gara il gestore uscente di un appalto sottosoglia non deve essere...


 Tale indicazione specifica assume maggior valenza nell'ipotesi del subappalto necessario, ove non è possibile ovviare attraverso il soccorso istruttorio   TAR Lazio, Roma, Sez. I Bis, sentenza 7 gennaio 2019, n. 146   Massima  L’operatore economico concorrente è tenuto ad indicare...


  Si ferma l’iter del testo su cui stava lavorando l’Autorità e sul quale era arrivato il parere del Consiglio di Stato a metà novembre L’Anac ferma i motori dell’aggiornamento delle linee guida n. 6 sul grave illecito professionale in attesa della conversione del...


 Perplessità del Quirinale sull’urgenza: resta solo una norma sull’illecito professionale. Delusi i costruttori. Approvato il mandato a riformare il codice Il Governo prende tempo sulla riforma del codice appalti. A sorpresa, il pacchetto di correzioni al codice, con le prime misure di snellimento delle gare pubbliche...


 L’articolo 95 dello schema di Dlgs non risolve il nodo del «se e come» le imprese in procedura possa proseguire contratti o partecipare a gare A causa della prolungata crisi del settore dell'edilizia e delle grandi opere sono sempre più numerose le imprese che negli ultimi anni sono state assoggettate a...